Articolazione radio-carpale

L’articolazione radio-carpale (o radio-carpica) è un’articolazione di tipo condiloartrosi (ellissoide), che connette il radio dal lato prossimale con le ossa del carpo dal lato distale. In questa articolazione solo il radio si articola con il carpo, l’ulna partecipa a questa articolazione solo indirettamente mediante l’interposizione di un disco articolare.

La superficie articolare del lato prossimale ha forma di una cavità ovale (cavità glenoidea) e sono rappresentate, da un lato, dalla superficie articolare carpale e dal disco articolare che origina dal contorno della faccia articolare carpale del radio e dal margine anteriore e posteriore del legamento triangolare. La faccia articolare carpale del radio è divisa da una cresta antero-posteriore che presenta due faccette articolari di cui quella laterale è chiamata faccetta scafoide mentre quella mediale è la faccetta lunata che corrispondono alle ossa omonime.
La superficie articolare distale si presenta come un condilo formato dalle facce prossimali dello scafoide, dal lunato (semilunare) e dal triquetro (o piramidale) saldamente uniti tra loro dai legamenti interossei.

Copyright Obiettivofitness.com – Licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License (CC BY-NC-ND 4.0).