Muscolo adduttore lungo

L’adduttore lungo è un muscolo sottile di forma triangolare, che è situato nella parte anteriore e mediale della coscia, sopra la porzione mediale del grande adduttore.

Muscolo-adduttore-lungo-copyright-obiettivofitness-immagine-realizzata-il-28-marzo-2015

Muscolo Adduttore lungo. Autore immagine: Mirco Rossi. Pubblicata sul portale obiettivofitness.com il: 28/03/2015. Immagine coperta dai diritti d’autore. Copyright Obiettivofitness.com

Origina dalla faccia anteriore del ramo superiore del pube, fra il tubercolo e la sinfisi pubica.
I vari fasci muscolari si dirigono in basso e lateralmente, per inserirsi sul labbro mediale della linea aspra del femore, in corrispondenza del terzo medio della diafisi del femore.
Il muscolo adduttore lungo, contraendosi, adduce e ruota all’esterno (extraruota) la coscia. Inoltre partecipa alla flessione della coscia sul bacino.
É innervato dal ramo anteriore del nervo otturatore (L2, L4 ).
É un muscolo posturale ed è importantissimo per mantenere il corretto equilibrio del bacino.

NOME DEL MUSCOLO • Muscolo adduttore lungo
MORFOLOGIA DEL MUSCOLO • Triangolare
COINVOLGIMENTO ARTICOLARE DEL MUSCOLO
• Monoarticolare
ORIGINE • Faccia anteriore del ramo superiore del pube
INSERZIONE • Terzo medio della linea aspra del femore
FUNZIONE • Adduce e ruota all’esterno (extraruota) la coscia
• Partecipa alla flessione della coscia sul bacino
INNERVAZIONE • Ramo anteriore del nervo otturatore (L2, L4)

Articolo aggiornato il 02 marzo 2015 – S.d.b.m.
Copyright Obiettivofitness.com