Muscolo piriforme

Il piriforme è un muscolo piatto, di forma triangolare, posto dietro all’anca. L’apice si trova nella regione glutea, mentre la base è posta nella pelvi.
Origina dalla faccia anteriore dell’osso del sacro a livello del secondo, terzo e quarto segmento sacrale anteriore, e tra i forami sacrali anteriori. Inoltre origina anche dalla superficie glutea dell’ileo e dalla superficie pelvica.

I suoi fasci muscolari convergono inferiormente, lateralmente e in avanti passando attraverso il grande foro ischiatico (che divide in un recesso sovrapiriforme, in cui passa il nervo gluteo superiore, e in uno sotto-piriforme, in cui passano il nervo gluteo interiore e il nervo ischiatico), e si inserisce all’estremità superiore e sul margine mediale del grande trocantere del femore.
Quando facciamo punto fisso sul bacino, il piriforme ruota la coscia abducendola: questa azione è massima a 60° di flessione dell’anca in quanto in questa posizione è minima e quasi nulla la sua seconda funzione di rotatore.
Quest’ultima azione di rotazione è molto importante e cambia in base ai gradi di flessione dell’anca: quando questa è inferiore ai 60° il piriforme risulta essere un intrarotatore, quando è superiore ai 60° invece è un extrarotatore.
Quando invece il muscolo piriforme prende punto fisso sul femore inclina controlateralmente il bacino e lo porta in retroversione.
É innervato dal nervo ischiatico e rami del plesso sacrale (radici L5, S1, S2).
É un muscolo posturale ed è importantissimo per la stabilizzazione dell’articolazione dell’anca (coxo-femorale), soprattutto quando il tronco è ruotato. Controlla l’equilibrio della pelvi in posizione eretta.

NOME DEL MUSCOLO   • Piriforme
MORFOLOGIA DEL MUSCOLO • Triangolare
COINVOLGIMENTO ARTICOLARE DEL MUSCOLO  • Monoarticolare
ORIGINE • Faccia anteriore dell’osso del sacro a livello del secondo, terzo e quarto segmento sacrale anteriore
• Forami sacrali anteriori
• Superficie glutea dell’ileo e superficie pelvica
INSERZIONE • Estremità superiore e sul margine mediale del grande trocantere del femore
FUNZIONE  •Se prende punto fisso sul bacino ruota la coscia abducendola
• Facendo punto fisso sul femore inclina controlateralmente il bacino e lo porta in retroversione
INNERVAZIONE   Nervo ischiatico e rami del plesso sacrale (radici L5, S1, S2)

Copyright Obiettivofitness.com