Muscolo tensore della fascia lata

Il tensore della fascia lata è un muscolo biarticolare, di forma fusiforme, situato superficialmente rispetto al piccolo gluteo. E’ posto nella regione antero-laterale dell’anca.
Origina sulla porzione anteriore del labbro laterale della cresta iliaca, tra la spina iliaca anteriore superiore e il tubercolo della cresta.
I suoi fasci muscolari, si dirigono verso il basso e si inseriscono nel tratto ileotibiale della fascia lata, sotto il grande trocantere. Infatti nel suo tragitto, il tendine d’inserzione si fonde con la fascia femorale (o fascia lata) formando il tratto ileotibiale.
É un muscolo che con la sua azione tende il tratto ileo-tibiale della fascia lata comprimendo la testa del femore dentro la cavità dell’acetabolo.
Il muscolo tensore della fascia lata, contraendosi abduce, flette e ruota medialmente (intraruota) il femore dandogli anche una leggera intrarotazione.
Essendo un muscolo biarticolare ha anche una debole azione estensoria della gamba sulla coscia.
É innervato dal nervo gluteo superiore (radici L4-L5, S1).

Quando si ha una paralisi del quadricipite femorale, questo muscolo può produrre un’estensione del ginocchio sufficiente alla deambulazione (azione debole e di ampiezza limitata).
Il muscolo tensore della fascia lata è anche uno stabilizzatore del ginocchio, infatti contribuisce a mantenere il valgismo fisiologico del ginocchio. Inoltre è un valido stabilizzatore del bacino insieme alla muscolatura glutea nella deambulazione o nella corsa, in stazione eretta asimmetrica.

NOME DEL MUSCOLO  • Tensore della fascia lata
MORFOLOGIA DEL MUSCOLO • Fusiforme
COINVOLGIMENTO ARTICOLARE DEL MUSCOLO • Biarticolare
ORIGINE • Labbro laterale della cresta iliaca
Margine laterale della spina iliaca anteriore superiore (e dalla incisura sottostante)
Faccia glutea e sul margine anteriore del gluteo medio
INSERZIONE • Tratto ileotibiale della fascia lata, sotto il grande trocantere
FUNZIONE •Tende la fascia lata
Flette, abduce e intraruota il femore
Estende leggermente la gamba sulla coscia
• Abduce, flette e ruota internamente l’anca il femore dandogli anche una leggera intrarotazione
INNERVAZIONE  • Nervo gluteo superiore (radici L4-L5, S1)

Copyright Obiettivofitness.com