Rotula

La rotula o patella è un’osso breve e piatto di forma sesamoide incluso nello spessore del tendine del muscolo quadricipite femorale della coscia. Di forma triangolare, con l’apice rivolto inferiormente connesso alla tuberosità della tibia dal legamento patellare.
La superficie posteriore si articola con i condili del femore. Apoggiata su un cuscinetto adiposo detto “corpo di Hoffa” che le permettedi scorrere sulle strutture posteriori. E’ situata al davanti dell’articolazione del ginocchio ed è facilmente palpabile attraverso la cute.
Osso fondamentale per l’estensione della gamba: durante la flesso-estensione trasmette la forza dal muscolo quadricipite femorale alla tibia, scorrendo verticalmente nella cavità intercondiloidea.

La rotula presenta:
– due facce:  una faccia anteriore e una faccia posteriore
– tre margini: superiore, laterale e mediale

Facce della rotula
La faccia anteriore si presenta rugosa, la sua superficie è rivestita da un leggero spessore di cartilagine articolare, divisa da una cresta sagittale che si inserisce armonicamente nella gola presente nella superficie patellare del femore. La cresta divide la superficie articolare in due facce una mediale e l’altra laterale.
La faccia posteriore è suddivisa in due zone, una superiore ed una inferiore. Quella superiore è liscia ed è la superficie articolare per la corrispondente faccetta presente a livello del femore. Quella inferiore contrae rapporto con la massa adiposa anteriore del ginocchio.

Margini della rotula
Il margine superiore dà inserzione al tendine inferiore del quadricipite.
Il margine mediale continua con il legamento rotuleo.
Il margine laterale si unisce ai fasci inferiori dei muscoli vasti e a due lamelle fibrose, i legamenti alari, che rinforzano la capsula articolare del ginocchio.

Copyright Obiettivofitness.com – Licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License (CC BY-NC-ND 4.0).